RSS

Archivi tag: Wheelchair Hockey

La Befana dei Leoni

Una serata in compagnia dei Leoni Sicani, per festeggiare insieme l’inizio del nuovo anno e l’arrivo della Befana..!
Cena, tombolone e tanta allegria..! E non solo, durante la serata verranno estratti i tre biglietti vincitori del sorteggio di raccolta fondi istituito in occasione delle feste, per finanziare l’attività sportiva della squadra di hockey su carrozzina.

Passa una serata “diversa” insieme a noi, divertiti e sostieni i Leoni Sicani!!!

Vi Aspettiamo….!!!!!!!!!!!!

Annunci
 
Lascia un commento

Pubblicato da su 4 gennaio 2012 in Wheelchair Hockey

 

Tag: , , , ,

Leoni Sicani, sulla Gazzetta ma senza tetto

Più seguiamo i passi dei Leoni Sicani e più ci convinciamo che con loro e per loro, impossible is nothing (niente è impossibile!). Stavolta i Leoni sono sbarcati sulle pagine del quotidiano sportivo più famoso, venduto e letto in Italia. Sono sbarcati infatti sulle pagine della Gazzetta dello Sport.
Sulla Gazzetta di ieri, c’era un articolo in cui veniva sollevato il problema del Palazzetto dello Sport di Sambuca, sede ufficiale dei Leoni Sicani, la cui copertura fu danneggiata da un temporale nel mese di aprile scorso (se ricordiamo bene) e che ancora oggi non è agibile. Questa cosa, chiaramente, crea tanti disagi ai nostri amici atleti, nell’indifferenza quasi totale delle itituzioni politiche locali; le stesse istituzioni che si riempiono la bocca di promozione dello sport e dei luoghi sicani.
A dire il vero, a parer nostro, sono i Leoni Sicani che obiettivamente in questi due anni scarsi di vita finora hanno portato il nome delle Terre Sicane e dei paesi inclusi, in giro per l’Italia e l’Europa (ricordiamo che il capitano dei Leoni Sicani è nel gruppo dei nazionali che non più tardi di 15 giorni fa hanno vinto il Four Nations di categoria).
Ai Leoni, noi facciamo i meritati complimenti per tutti i traguardi che stanno raggiungendo.
Agli amministratori “Sicani” chiediamo invece di risolvere una volta e per tutte, i problemi al tetto del Palazzetto dello Sport, per cominciare, stanziando magari meno soldi per consulenze e amici e più soldi per chi davvero, merita ogni tipo di sostegno.

§  Pubblicazione a cura del MOVIMENTO BELICE TRASVERSALE

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 24 novembre 2011 in Varie ed Eventuali

 

Tag: , , , , , ,

Ricomincia la stagione

      Cari Tifosi, finalmente si ricomincia! I Leoni stanno per riaccendere le carrozzine in vista dell’inizio del campionato nazionale 2011/12. Lo scorso fine settimana si sono conosciuti i gironi di Serie A1 e A2 che vedranno protagoniste ben 30 squadre in tutto il territorio nazionale, che si contenderanno il titolo di Campione d’Italia o la promozione in A1. Infatti, se nella massima serie, il numero delle squadre, dieci, è rimasto uguale rispetto alla scorsa stagione, la stessa cosa non si può dire per l’A2, dove si è passati da 16 a 20, andando così a formare quattro gironi di cinque squadre. Segnale, questo, di una continua crescita del wheelchair hockey italiano, che grazie anche all’appoggio delle varie sezioni U.I.L.D.M., sta dando la possibilità a tantissimi ragazzi e ragazze affetti da patologie neuromuscolari (distrofia, atrofia, tetra paresi, ecc.) di cimentarsi nell’unica disciplina sportiva adatta alle loro capacità e potenzialità.
L’inizio del campionato dei Leoni Sicani è previsto per il 19/20 novembre. La squadra belicina al suo secondo anno di attività è stata inserita nel gruppo D della Serie A2 assieme ad Aquile di Palermo, Csi Trapani, Red Cobra Palermo e Sconvolts Pescara. Sarà un girone impegnativo per la formazione giallo-verde, che dovrà competere con quattro squadre di grande esperienza, valore, questo, che fa la differenza nei momenti decisivi. Il gruppo D, è con molte probabilità il più equilibrato della serie A2 e ricco di “contenuti” per i nostri Leoni, a cominciare dalla formazione trapanese con cui è stata disputata la prima partita assoluta di hockey nel gennaio scorso, continuando con le Aquile, grande rivale lo scorso anno, poi gli Sconvolts vera incognita del girone data la poca conoscenza della squadra abruzzese, e infine i Red Cobra, sfida speciale e affascinante soprattutto per i grandi “ex”, Sanfilippo, Licari e Massimino, che adesso militano tra le fila dei Leoni.
Ci aspetta un campionato appassionante e ricco di novità, infatti, ci saranno dei controlli mirati a quegli atleti che hanno un punteggio fisico troppo basso, e quindi l’eventuale innalzamento di questo, inciderà sulla scelta di ogni tecnico di schierare, una, due o tre mazze. Il tema “caldo” della velocità delle carrozzine, è stato risolto con la presenza durante le partite di particolari rulli che serviranno a testare le carrozzine ogni qual volta viene superato il limite di 11 km/h stabilito dal regolamento italiano, in tal caso c’è la squalifica dell’atleta e la sconfitta a tavolino della squadra.
Inoltre quest’anno ci sono gli Europei di wheelchair hockey in Finlandia, quindi il campionato darà anche spazio ai raduni della Nazionale Italiana che si preparerà per centrare il grande obiettivo della finale, dal 4 all’11 giugno 2012. Nel giro della rosa “azzurra” c’è anche il capitano dei Leoni, Giuseppe Sanfilippo, nel ruolo di stick, che da qui a maggio si giocherà il posto per essere nella lista dei “magnifici 10” che andranno in Finlandia.
D’ora in poi, però, concentrazione massima sul campionato, c’è da prepararsi al meglio e arrivare al primo appuntamento con grande carica e voglia di riuscire nell’impresa, di disputare a maggio le fasi finali di Lignano Sabbiadoro, lì ci si gioca la promozione in A1, un sogno difficile ma non impossibile da realizzare, per una squadra abituata a raggiungere traguardi impensabili.
Noi ce la metteremo tutta, ma abbiamo bisogno di voi… Di tutti quei tifosi che hanno riempito il Palasport di Sambuca e hanno fatto sentire un immenso calore a dieci ragazzi in carrozzina che inseguivano una pallina… Abbiamo bisogno del sostegno degli enti e delle aziende che credono e investono nel “Progetto Leoni Sicani”, per fare in modo che questa squadra possa continuare nelle proprie attività, di giocare, ma principalmente di lanciare un segnale chiaro e visibile a tutto il nostro territorio.
Forza allora, Amici, Tifosi, Sostenitori, Volontari, preparatevi… I Leoni sono tornati!!!!!!!!!

Ps: Come ogni sabato chiunque vuole venire ad assistere agli allenamenti e a conoscere chi sono i Leoni Sicani, può farlo venendoci a trovare dalle 16:30 alle 19:30 presso la palestra della scuola materna di Sambuca, sede temporanea, nell’attesa di riavere la disponibilità del Palasport Leonardo Mollica.

Info e contatti: e-mail leonisicani@libero.it – Tel. 3207075080

> Giuseppe Sanfilippo

Chiudete le valigie, si va a Berna!!! E’ arrivata la sesta convocazione in nazionale, che vale la partecipazione al “Four Nations Cup”, il torneo dei 4 paesi che vedrà impegnate Italia, Germania, Belgio e Svizzera, dal 4 al 7 novembre. Sarà un banco di prova importante x gli azzurri che avranno l’occasione di sfidare i tedeschi, campioni del mondo in carica, e prepararsi al meglio x l’europeo in Finlandia nel giugno prossimo. Adesso tocca a me sfidare i più “grandi” di questo sport e conquistarmi un posto in Finlandia! Forza Italia! Impossible is nothing
 
Lascia un commento

Pubblicato da su 11 ottobre 2011 in Wheelchair Hockey

 

Tag: , , , ,

Leoni Sicani: Sponsorizzazioni 2011/2012

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 21 agosto 2011 in Wheelchair Hockey

 

Tag: , , , ,

Leoni Sicani… ultime partite

In occasione dei festeggiamenti del SS. Crocifisso, i Leoni Sicani saranno impenati in una partita dimostrativa, domenica 8 maggio alle ore 11, presso il calcetto vicino la scuola elementare a Santa Margherita.  Inoltre, vi ricordo che il 14 maggio a Sciacca, i Leoni affronteranno la Vitersport Viterbo, in quella che sarà la partita dell’anno, mentre il 15 a Ribera ultima partita di campionato contro gli All Blacks Genova,…  Noi ci saremo, e tu???

Giuseppe Sanfilippo

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 5 maggio 2011 in Sport

 

Tag: , , ,

Convocazione in Nazionale

Cari amici, in attesa delle ultime due partite di campionato del 14 e 15 maggio, i Leoni Sicani sono lieti di annunciarvi la convocazione nella nazionale italiana di hockey su carrozzina del nostro capitano, Giuseppe Sanfilippo. La nazionale azzurra si radunerà dal 13 al 15 giugno a Lignano Sabbiadoro, per degli allenamenti di preparazione agli europei 2012 che si terranno in Finlandia. L’atleta dei Leoni, è alla sua quarta convocazione in nazionale, ed è l’unico giocatore di una squadra siciliana ad essere stato convocato.

>>  Ripartire da zero, dalla serie inferiore, tutto da capo, nuova squadra, nuovi ragazzi a cui far amare questo sport, la consapevolezza che servirà tempo x tornare in alto… Eppure dopo mesi di sacrifici, il mio sogno si è colorato di nuovo di “azzurro”, quarta convocazione in Nazionale, ancora + significativa dopo il Mondiale sfumato, ancora + emozione, ancora + brividi… Dal 13 al 15 giugno il raduno a Lignano Sabbiadoro… L’Italia mi aspetta, Impossible is Nothing 🙂

Giuseppe Sanfilippo

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 30 aprile 2011 in Sport

 

Tag: , , , ,

Tre giorni indescrivibili…

Non sono nuovo di questo sport, non è la prima volta che vengo a contatto con la disabilità e non credo di essere un neofita di sport in generale, eppure vivere un “ritiro” con i Leoni è stata un’esperienza che, anche volendo, sarà impossibile da dimenticare.

Risultati:  Leoni Sicani vs All Blacks Genova 7-0  \\  Vitersport Viterbo vs Leoni Sicani 6-3.

Grazie di cuore Leoni, a presto,                                                   

 Peppe Milano

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 17 aprile 2011 in Sport

 

Tag: , , , ,