RSS

Archivi tag: Sicilia

Europee, i deputati che la Sicilia manda a Bruxelles (e chi dovrebbe subentrare)

Chi vince e chi perde in Sicilia nell’appena trascorsa tornata elettorale europea. Il quadro ormai è chiaro e definitivo con un M5S alla guida tra i partiti più votati, seguito da Lega, Forza Italia, Pd e Fratelli d’Italia, per citare le compagini più note e che hanno ottenuto almeno un posto all’Europarlamento. Il sistema elettorale che vede le due isole maggiori insieme in un’unica circoscrizione penalizza la Sardegna che ha un terzo degli abitanti della Sicilia e che probabilmente non avrà nemmeno un rappresentate in Europa. Read the rest of this entry »

 
 

Tag: , , , , , , , , , , ,

Immagine

Cataclisma in Sicilia. La nostra vicinanza

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 4 novembre 2018 in Calamità

 

Tag: ,

Nelle classi sempre meno studenti e prof, riparte la scuola in Sicilia ed è emorragia

Le scuole siciliane si svuotano. Nell’anno scolastico al via mercoledì (anche prima e già domani negli istituti che hanno deliberato gli anticipi), l’Usr ha stimato un calo di 14 mila studenti. Un’emorragia costante in Sicilia, dove nell’ultimo decennio la popolazione scolastica è scesa di circa 80 mila unità. Read the rest of this entry »

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 9 settembre 2018 in Scuola e Università

 

Tag: , , , , , , , , , , , , , , , ,

L’Italia è il Paese Ue con più tasse e meno welfare, in Sicilia 1 su 2 a rischio povertà

Venezia | Con tasse record in Ue e con una spesa sociale tra le più basse d’Europa, in Italia il rischio povertà o di esclusione sociale ha raggiunto 18 milioni di persone, secondo quanto rileva la Cgia. Read the rest of this entry »

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 27 marzo 2018 in La grande Crisi

 

Tag: , , , , , , , , , , , , ,

Istat: disoccupazione in crescita in Sicilia

PALERMO – E’ una Sicilia che si allontana sempre di più dalle regioni più virtuose del Paese quella che emerge dalle rilevazioni dell’Istat sul mercato del lavoro. Nella media del 2017, infatti, il tasso di disoccupazione si riduce in tutte le aree territoriali del Paese ma «i divari rimangono accentuati: nel Mezzogiorno (19,4%) è quasi tre volte quello del Nord (6,9%) e circa il doppio di quello del Centro (10,0%)». Read the rest of this entry »

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 14 marzo 2018 in La grande Crisi

 

Tag: , , ,

In aumento gli italiani in fuga all’estero, la Sicilia terza regione per partenze

Sono 107.529 i connazionali espatriati nel 2015. Rispetto all’anno precedente a iscriversi all’Anagrafe degli italiani residenti all’estero (Aire) sono state 6.232 persone in più, per un incremento del 6,2%. Hanno fatto le valige soprattutto i giovani tra i 18 e i 34 anni (39.410, il 36,7%); la meta preferita è stata la Germania (16.568), mentre Lombardia (20.088) e Veneto (10.374) sono le principali regioni di emigrazione. Lo rileva il rapporto «Italiani nel mondo 2016» presentato oggi a Roma dalla Fondazione Migrantes. Read the rest of this entry »

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 7 ottobre 2016 in La grande Crisi

 

Tag: , , , ,

Eurostat, occupati in Sicilia minimo Ue

lavoro-624Il tasso di occupazione in Sicilia delle persone tra i 20 e i 64 anni (42,4% nel 2014) è il più basso di tutte le regioni europee. Lo si legge nell’Eurostat Regional Yearbook 2015 nel quale si sottolinea che in Italia c’è un divario di oltre trenta punti tra l’area con il tasso di occupazione più alto (Bolzano, al 76,1%) e la Sicilia. Read the rest of this entry »

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 10 ottobre 2015 in La grande Crisi

 

Tag: , , , , , , , , ,

Sicilia ancora in recessione: aumentano poveri e disoccupati

lavoro-624PALERMO – La Sicilia è ancora in piena crisi. E si mette alle spalle un 2014 con un’economia in recessione, con i principali indicatori economici in discesa. Pil, occupazione, produzione industriale, servizi, prestiti a famiglie e imprese e consumi, ormai al palo. Aumentano i poveri; giovani e laureati hanno ripreso ad emigrare. Crolla l’export (-13,9%), che registra una diminuzione delle vendite di prodotti ottenuti dalla raffinazione del petrolio (-15,2%), e degli altri prodotti siciliani (-11%) all’estero. Si salva solo il turismo, in ripresa sia in termini di arrivi (+8,8%) che di presenze (+6,1%). E’ il quadro a tinte fosche stilato dalla Banca d’Italia nel suo rapporto sull”Economia in Sicilia’, presentato nella filiale di Palermo. Read the rest of this entry »

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 20 giugno 2015 in La grande Crisi

 

Tag: , , , , , , , ,

Esodo senza fine, oltre 6 mila profughi soccorsi nel week-end

immigrROMA. Ancora una giornata di soccorsi e di sbarchi di migranti sulle coste italiane. Oggi sono stati quattro gli interventi di salvataggio compiuti dalla Guardia costiera e da un mercantile: 447 le persone tratte in salvo. In particolare, il pattugliatore Dattilo delle Capitanerie di Porto ha raggiunto, in momenti diversi, tre gommoni a bordo dei quali vi erano rispettivamente 113, 110 e 127 migranti, per un totale di 350 persone. Il mercantile ha invece raggiunto una quarta imbarcazione ed ha tratto in salvo 97 migranti, che saranno anch’essi trasferiti su nave Dattilo e poi condotti in un porto della Sicilia. Read the rest of this entry »

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 8 giugno 2015 in Immigrazione

 

Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Attività del Banco Alimentare

OLYMPUS DIGITAL CAMERAIL BANCO ALIMENTARE NELLA SICILIA OCCIDENTALE

Si è formalmente costituita nell’ottobre del 1999, ma le persone che le hanno dato vita, hanno operato attivamente in provincia di Palermo già dal 1995 per conto della Fondazione Banco Alimentare. In quell’anno, infatti, si era avviata l’attività del Banco Alimentare in Sicilia, attraverso la costituzione di un deposito di stoccaggio in provincia di Catania. Read the rest of this entry »

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 6 maggio 2015 in Banco Alimentare

 

Tag: , , , , , , , , , , , ,