RSS

Archivi tag: Rainews.it

Caritas, in Italia “un esercito di poveri” che continua ad aumentare

In Italia c’è un “esercito di poveri” che “non sembra trovare risposte e le cui storie si connotano per un’allarmante cronicizzazione e multidimensionalità dei bisogni”. Il Rapporto 2018 della Caritas su povertà e politiche di contrasto è perentorio. Il numero dei poveri assoluti – denuncia l’organizzazione rilanciando i dati Istat – “continua ad aumentare” e supera i 5 milioni. “Dagli anni pre-crisi ad oggi il numero dei poveri è aumentato del 182%, un dato che dà il senso dello stravolgimento”. Read the rest of this entry »

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 18 ottobre 2018 in Caritas

 

Tag: , , , , , , ,

Scuola, rientro senza stress. I consigli dello psicologo

Si avvicina il rientro a scuola. Se si è alle elementari, alle medie o alle superiori, dopo le vacanze estive riprendere il ritmo giusto non è facile. Una nuova classe, nuovi professori, nuovi compagni. Il sito studenti.it ha stilato un vademecum per tornare a scuola senza stress. Read the rest of this entry »

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 5 settembre 2017 in Scuola e Università

 

Tag: , , ,

Dopo 10 anni di crisi la povertà è raddoppiata: al 7,6% in Italia

povertaDopo quasi dieci anni di crisi, la povertà in Italia è raddoppiata: nel 2005 circa 2 milioni di persone si trovavano in povertà assoluta, ovvero il 3,3% della popolazione non era in grado di permettersi un paniere di beni considerato minimo per una vita accettabile. Nel 2015 sfiorano i 4,6 milioni, il 7,6% dei residenti in Italia. E i nuovi poveri sono i giovani, con un triste record dell’Italia in Europa con la più alta percentuale di neet tra i 15 e 24 anni. Read the rest of this entry »

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 14 dicembre 2016 in La grande Crisi

 

Tag: , , , , , , ,

Geyser di vapore acqueo su Europa, il satellite candidato ad ospitare la vita

Il telescopio spaziale Hubble ha permesso di scovare pennacchi di vapore acqueo sulla superficie del satellite Europa. E’ la prova che sotto il ghiaccio del quarto corpo celeste che orbita attorno al pianeta Giove ci sarebbe un oceano. Read the rest of this entry »

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 28 settembre 2016 in Scienza

 

Tag: , , , , , , , , , , , ,

Terremoto Centro Italia / Sms solidale

smssol.procivSu richiesta del Dipartimento della Protezione Civile, d’intesa con le Regioni colpite dal terremoto e grazie agli operatori di telefonia mobile e ai media, è stato attivato il numero 45500 per la raccolta di fondi attraverso l’invio di sms del costo di 2 euro. È possibile donare anche chiamando da rete fissa lo stesso numero. Il servizio è attivato con gli operatori nazionali Tim, Vodafone, Tre, Fastweb, CoopVoce, Wind e Infostrada, TWT, CloudItalia e PosteMobile. I fondi raccolti saranno trasferiti dagli operatori, senza alcun ricarico, al Dipartimento della Protezione Civile che provvederà a destinarle alle regioni colpite dal sisma. | http://www.rainews.it

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 28 agosto 2016 in Calamità

 

Tag: , , ,

25 novembre // Giornata Internazionale contro la Violenza sulle Donne

novioldonUna vittima ogni due giorni, 179 donne uccise: un anno nero per i femminicidi in Italia, il 2013, secondo il rapporto Eures. Aumentano al Sud (+27 per cento nel 2013) e raddoppiano al Centro, mentre il Nord detiene il record di uccisione di donne in famiglia. Tutta l’Italia si mobilita in vista del 25 novembre, data scelta nel 1999 dalle Nazioni Unite come Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne.

Secondo uno studio del 2013 della World Health Organization, la violenza fisica o sessuale colpisce più di un terzo delle donne nel mondo (35%), e quella domestica, inflitta dal partner, è la forma più comune (30%). Il Paese dove le donne sono più a rischio è il Sud-est asiatico, dove più della metà (58,8%) degli omicidi avviene per mano di mariti, fidanzati o compagni. A seguire troviamo i Paesi ad elevato reddito (41,2%), tra questi vi è anche l’Italia, le Americhe (40,5%) e infine l’Africa (40,1%).

>  http://www.rainews.it/

 

Tag: , , , ,