RSS

Archivi tag: Lavoro

I lavori più richiesti (che però le aziende non riescono a coprire)

Cercasi elettrotecnici, saldatori e autisti di camion | Il nuovo Rapporto Excelsior 2018 realizzato da Unioncamere sul mercato del lavoro evidenzia che almeno in un caso su 4 le aziende sono disposte ad assumere, ma non trovano le professionalità adatte. Un gap tra la domanda e l’offerta di lavoro che nel 2018 ha riguardato oltre il 26% degli oltre 4,5 milioni di contratti di lavoro che erano pronti ad essere firmati: 5 punti in più del 2017.
Tra i primi profili difficili da trovare sul mercato, il rapporto Excelsior segnala le professioni tecniche nell’ambito industriale. Le aziende cercano (ma non trovano) elettrotecnici, tecnici meccanici, saldatori e tagliatori a fiamma, installatori, manutentori e riparatori di macchine informatiche, stampatori, meccanici e montatori di macchinari industriali e assimilati, operai di macchine utensili automatiche e semiautomatiche industriali e conduttori di mezzi pesanti. Per la maggior parte di questi profili, la difficoltà riguarda proprio il ridotto numero di candidati reperibili sul mercato. Ci sono operai, ma si tratta di manodopera non qualificata. Cosa è richiesto? Un elevato livello di qualificazione con almeno un titolo di studio di scuola superiore, che sia di un istituto tecnico, meglio ancora se di un professionale.
Read the rest of this entry »

 
 

Tag: , , , , , ,

Un lavoro sotto l’albero: 16mila opportunità a Natale

Cosa vorreste ricevere per Natale? Una domanda che sentiremo sempre più spesso con l’avvicinarsi delle festività natalizie. Cosa rispondere? Dato l’alto tasso di disoccupazione che c’è in Italia, nessuno rimarrebbe sorpreso se “un lavoro” fosse la risposa a tale quesito. Un desiderio non impossibile da realizzare, considerando che sono circa 16mila le opportunità lavorative offerte dalle agenzie per il lavoro relative alle attività per il periodo natalizio. Read the rest of this entry »

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 29 novembre 2018 in Lavoro e Opportunità

 

Tag: , , , , , , ,

Lavoro, Poletti ritiene “ragionevole” stima assunzione 300 mila giovani

Il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, ritiene “ragionevole” la previsione di 300 mila assunzioni nel 2018 grazie alla decontribuzione ed ai nuovi incentivi a favore dei nuovi assunti. La previsione era stata annunciata ieri dal consigliere economico del governo Marco Leonardi. Read the rest of this entry »

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 24 agosto 2017 in Economia e finanza

 

Tag: , , , , , , ,

Lavoro, contratti stabili al palo: in due anni crolla il tempo indeterminato

Saldo positivo tra assunzioni e licenziamenti nei primi tre mesi dell’anno, ma con i contratti a termine che si confermano sempre più determinanti a fronte di una inchiodata di quelli stabili, che ormai dalla fine del 2015 non godono più dell’incentivo della piena decontribuzione. Read the rest of this entry »

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 18 Mag 2017 in La grande Crisi

 

Tag: , , , ,

I 5 segnali per capire se il lavoro minaccia il vostro stato di salute

Sentirsi stanchi, depressi o poco concentrati dopo una giornata lavorativa. A chi non è mai capitato? Eppure, se simili sintomi iniziano a diventare sempre più frequenti potrebbe trattarsi di un campanello d’allarme da non sottovalutare in termini di salute. Read the rest of this entry »

 
 

Tag: , , , , ,

Primo Maggio, celebrazioni e cortei in tutta Italia | Mattarella: “Il lavoro è una priorità”

Come da tradizione, diversi i cortei e le celebrazioni in tutta Italia in occasione del Primo Maggio, Festa dei lavoratori. Tra gli appuntamenti, spicca il concerto in piazza San Giovanni a Roma, mentre a Portella della Ginestra in provincia di Palermo si è tenuta una manifestazione, a 70 anni dall’eccidio, con i leader dei sindacati. Il messaggio di Mattarella: “Il lavoro è una priorità, non è accettabile che i nostri giovani vengano esclusi”. Read the rest of this entry »

 

Tag: , , , , , , , , , , ,

Lavoro: giovani diventano autonomi a quasi 40 anni

I giovani italiani impiegano sempre più tempo a diventare autonomi. “Se un giovane di 20 anni nel 2004 aveva impiegato 10 anni per costruirsi una vita autonoma, nel 2020 ne impiegherà 18 (arrivando quindi a 38 anni), e nel 2030 addirittura 28: diventerebbe, in sostanza, ‘grande’ a cinquant’anni”. È questo il risultato di uno studio della Fondazione Visentini presentato oggi alla Luiss. Read the rest of this entry »

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 23 marzo 2017 in La grande Crisi

 

Tag: , , , , , ,