RSS

Archivi tag: Convivenza

Unioni civili: facciamo di testa nostra

Tralasciando le considerazioni personali sul tema delle unioni civili omosessuali e, in particolare, sull’adozione, c’è un aspetto della vicenda che merita una se pur minima riflessione. Questo aspetto riguarda la retorica che viene utilizzata dai promotori del “SI”alle unioni omosessuali e alla stepchild adoption. Una delle accuse che più ricorrono nella propaganda a favore della liberalizzazione è una presunta arretratezza dell’Italia rispetto ad altri paesi, in particolare europei: arretratezza che risiederebbe, stando alle critiche, non tanto nella mancanza di una disciplina della materia, ma nella mancanza della disciplina che una certa parte di paese vorrebbe per la materia. Non viene rimproverato, cioè, il solo fatto di non aver disciplinato le unioni civili, ma di non averle disciplinate attribuendo alle parti il diritto alla adozione, che invece, se si dovesse prestar fede alla propaganda, sarebbe diritto inviolabile in ogni altra parte del mondo, con l’Italia a giocare il ruolo della pecora nera. Read the rest of this entry »

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 31 gennaio 2016 in Società

 

Tag: , , , , , , ,

Fidanzamento…

fidanzIl fidanzamento è fatto per scoprire il compagno per la vita e la madre o il padre dei tuoi figli. “Chi ama solo oggi e non ha interesse nell’amare domani, non sa cosa sia l’amore, segue i suoi capricci. Il vero amore vuole durare per sempre”. Anche se ogni convivenza, alla lunga, crea problemi.
Nessuna persona è oggetto del piacere atto a soddisfare le tue passioni sregolate. Il tuo partner non è un oggetto da sfruttare. Se tu e il tuo partner vi usate a vicenda per darvi piacere, state solo vivendo una “comunione di egoismi”. Questo significa abbassarsi a meri oggetti di piacere reciproco. Il vero amore non cerca nell’altro qualcosa di cui godere, ma qualcuno da rendere felice. Non sei fidanzato con un corpo, ma con una persona dotata di corpo e anima. La felicità del tuo partner dovrebbe essere la tua stessa felicità. Ricorda che il regalo più grande che puoi offrire al futuro sposo o alla futura sposa è arrivare vergine al matrimonio.
Sii fedele al partner come vuoi che sia fedele con te. L’infedeltà è il cancro dell’amore. Cerca un partner che si mostri con pudore. Chi si veste senza pudore vuole che sia apprezzato per quello che offre il suo corpo e non per quello che è. Le tue doti fisiche non sono la tua dignità e la tua vita di grazia.
Il fidanzamento è la scuola dove si impara ad amare come preparazione immediata per il matrimonio. “Scuola di amore. Questo dovrebbe essere il fidanzamento. La scuola in cui due giovani si conoscono a fondo e imparano ad amarsi veramente, a sacrificare se stessi per darsi all’altro e per dare la vita agli altri, ai suoi futuri figli”. Il fidanzamento è fatto per conoscersi, accettarsi e migliorarsi come coppia. Nel fidanzamento si aprono gli occhi che nel matrimonio si chiudono un poco.

> Enlace Católico (nostro estratto) – http://www.aleteia.org

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 26 giugno 2014 in Società

 

Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , ,