RSS

Archivi categoria: La grande Crisi

In Italia i lavoratori più anziani d’Europa: solo il 12% è under 30

L’Italia ha la popolazione lavorativa più anziana d’Europa. Nel 2016, segnala l’Ufficio studi della Cgia, l’età media degli occupati in Italia era di 44 anni, contro una media di 42 registrata nei principali paesi Ue. Negli ultimi 20 anni, inoltre è salita di 5 anni, un incremento che in nessun altro paese è stato così rilevante. Read the rest of this entry »

Annunci
 
Lascia un commento

Pubblicato da su 22 ottobre 2017 in La grande Crisi

 

Tag: , , , , , , , ,

Inchiesta | Dalla regione capitale dei disoccupati alla città più ricca d’Europa. Ecco perché giovani e 50enni stanno scappando dall’Italia

Ogni giorno, camminando per le strade di Monaco di Baviera, si incrociano sempre più italiani. Non sono ragazzi in vacanza, qui solo per qualche giorno, ma connazionali alla ricerca di un lavoro. Giovani e meno giovani che hanno scelto di costruire il loro futuro in un Paese diverso da quello in cui sono nati e cresciuti. Gli italiani che si sono trasferiti nella capitale bavarese ad oggi sono oltre 25mila, un numero che è destinato ad aumentare di anno in anno. Read the rest of this entry »

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 18 ottobre 2017 in La grande Crisi

 

Tag: , , , , , , , , , ,

Lavoro, contratti stabili al palo: in due anni crolla il tempo indeterminato

Saldo positivo tra assunzioni e licenziamenti nei primi tre mesi dell’anno, ma con i contratti a termine che si confermano sempre più determinanti a fronte di una inchiodata di quelli stabili, che ormai dalla fine del 2015 non godono più dell’incentivo della piena decontribuzione. Read the rest of this entry »

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 18 maggio 2017 in La grande Crisi

 

Tag: , , , ,

Lavoro: giovani diventano autonomi a quasi 40 anni

I giovani italiani impiegano sempre più tempo a diventare autonomi. “Se un giovane di 20 anni nel 2004 aveva impiegato 10 anni per costruirsi una vita autonoma, nel 2020 ne impiegherà 18 (arrivando quindi a 38 anni), e nel 2030 addirittura 28: diventerebbe, in sostanza, ‘grande’ a cinquant’anni”. È questo il risultato di uno studio della Fondazione Visentini presentato oggi alla Luiss. Read the rest of this entry »

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 23 marzo 2017 in La grande Crisi

 

Tag: , , , , , ,

Rapporto Eurispes 2017, la metà degli italiani boccia il sistema sanitario. E non riesce a pagare le spese mediche

Per la maggioranza degli italiani nel 2017 ci sarà una ripresa debole ma stabile, ma solo una persona su dieci si aspetta dal nuovo anno un miglioramento della situazione economica. Che, d’altro canto, per oltre il 40% delle famiglie è rimasta invariata. Di fatto quasi la metà non riesce a far quadrare i conti e circa una persona su quattro afferma di sentirsi abbastanza o molto povero. Read the rest of this entry »

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 27 gennaio 2017 in La grande Crisi

 

Tag: , , , , , , ,

Dopo 10 anni di crisi la povertà è raddoppiata: al 7,6% in Italia

povertaDopo quasi dieci anni di crisi, la povertà in Italia è raddoppiata: nel 2005 circa 2 milioni di persone si trovavano in povertà assoluta, ovvero il 3,3% della popolazione non era in grado di permettersi un paniere di beni considerato minimo per una vita accettabile. Nel 2015 sfiorano i 4,6 milioni, il 7,6% dei residenti in Italia. E i nuovi poveri sono i giovani, con un triste record dell’Italia in Europa con la più alta percentuale di neet tra i 15 e 24 anni. Read the rest of this entry »

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 14 dicembre 2016 in La grande Crisi

 

Tag: , , , , , , ,

In aumento gli italiani in fuga all’estero, la Sicilia terza regione per partenze

Sono 107.529 i connazionali espatriati nel 2015. Rispetto all’anno precedente a iscriversi all’Anagrafe degli italiani residenti all’estero (Aire) sono state 6.232 persone in più, per un incremento del 6,2%. Hanno fatto le valige soprattutto i giovani tra i 18 e i 34 anni (39.410, il 36,7%); la meta preferita è stata la Germania (16.568), mentre Lombardia (20.088) e Veneto (10.374) sono le principali regioni di emigrazione. Lo rileva il rapporto «Italiani nel mondo 2016» presentato oggi a Roma dalla Fondazione Migrantes. Read the rest of this entry »

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 7 ottobre 2016 in La grande Crisi

 

Tag: , , , ,