RSS

In prima persona

02 Gen

Vivere il Christmas Together in prima persona, specialmente dall’interno, fa sempre un certo effetto. Dopo due anni d’interruzione, quest’anno è stata svolta la settima edizione organizzata per tutte le famiglie Montevaghesi e Margheritesi. Ci sono stati un susseguirsi di canti, giochi e barzellette che hanno fatto divertire e in certi momenti anche emozionare il pubblico e non solo. Uno dei temi del Christmas Together è quello della “solidarietà” di cui non si è parlato esplicitamente ma si è cercato di trasmettere un qualcosa attraverso i canti e spero vivamente che ci siamo riusciti.

Vorrei ringraziare in primis il presidente dell’Aggregazione Giovanile Atlantide, Giuseppe Maggio, per essersi occupato dell’organizzazione generale dell’evento, Vita per l’aiuto che ci offre giornalmente, Katy e Samuele Di Giovanna per la realizzazione dei cartelloni, il nostro Babbo Natale (Nino Barbera) per aver fatto divertire tutti, Rossella Montalbano per averci deliziato con la sua voce, Sonia Contorno per avermi affiancato come presentatrice e per finire ma non ultimi Lillo e Ylenia che grazie al loro impianto audio e luci ci hanno permesso di illuminare di mille colori il teatro Sant’Alessandro e far sentire le nostre voci. Inoltre voglio ringraziare Ignazio Colletti che ha partecipato alle varie performance cantandoci delle canzoni e tutto il pubblico presente con la speranza di essere molto più numerosi nella prossima edizione.

Graziano Ippolito

 
 

Tag: , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: