RSS

Archivio mensile:dicembre 2016

Cia: dopo Natale, “avanzi” a tavola in 2 famiglie su 3

Feste “riciclone” quelle del 2016, con la coscienza anti-spreco che comincia a far presa tra gli italiani, che riscoprono ricette del Dopoguerra. Read the rest of this entry »

Annunci
 
Lascia un commento

Pubblicato da su 27 dicembre 2016 in Natale

 

Tag: , , , , ,

Immagine

Auguri di un Santo Natale!

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 24 dicembre 2016 in Senza categoria

 
Immagine

Briefing di Natale con i Volontari della Colletta alimentare

briefing16

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 15 dicembre 2016 in AggregAtlantide

 

Tag: , , ,

Dopo 10 anni di crisi la povertà è raddoppiata: al 7,6% in Italia

povertaDopo quasi dieci anni di crisi, la povertà in Italia è raddoppiata: nel 2005 circa 2 milioni di persone si trovavano in povertà assoluta, ovvero il 3,3% della popolazione non era in grado di permettersi un paniere di beni considerato minimo per una vita accettabile. Nel 2015 sfiorano i 4,6 milioni, il 7,6% dei residenti in Italia. E i nuovi poveri sono i giovani, con un triste record dell’Italia in Europa con la più alta percentuale di neet tra i 15 e 24 anni. Read the rest of this entry »

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 14 dicembre 2016 in La grande Crisi

 

Tag: , , , , , , ,

Educare attraverso le esperienze

È ormai sera, riposi nel tuo letto, tua madre ti rimbocca le coperte e si siede accanto a te. Poi ti racconta quella storia speciale, senza fretta, con tutta la sua attenzione, facendo voci e gesti diversi, ponendoti delle domande. Ti rendi conto appena del suo bacio della buona notte prima di cadere in un sonno profondo. È un momento magico che forse ricordi e che sicuramente ha risvegliato in te capacità come l’ammirazione, sentimenti come la tenerezza, valori come la solidarietà e il coraggio. Read the rest of this entry »

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 10 dicembre 2016 in Famiglia

 

Tag: , , , , , , , , , , ,

Referendum 2016: ha vinto il NO

Referendum costituzionale 2016. I cittadini hanno deciso. Vince il NO con il 60%.

 
 

Tag: