RSS

MillePiazze – Festa dei Nonni d’Italia

30 Set

fdnon16bIl 2 Ottobre è la Festa dei Nonni: una ricorrenza istituzionalizzata dallo Stato italiano che promuove il senso di rispetto e di gratitudine per le generazioni che ci hanno preceduto. Il numero delle persone anziane cresce ogni anno di più e il loro ruolo è sempre più centrale in quanto sostegno delle famiglie, motore dell’economia, generazione depositaria di memoria e saggezza. Eppure la nostra società stenta a riconoscere agli anziani l’attenzione che meritano e ad identificare per loro servizi idonei e nuove possibilità.

Per valorizzare tutte le persone anziane, la Fondazione Senior Italia, promuove anche quest’anno la campagna di sensibilizzazione e di raccolta fondi Millepiazze – Festa dei Nonni d’Italia, che con numerose iniziative di visibilità e il coinvolgimento di istituzioni, personaggi del mondo dello sport, della musica e dello spettacolo, rappresenta l’occasione per accendere i riflettori sui bisogni della popolazione anziana e lanciare una grande campagna di solidarietà in occasione della Festa dei Nonni.

Dal 30 Settembre al 2 Ottobre infatti, in centinaia di Centri Anziani (CSA) e Associazioni di Promozione Sociale per la Terza Età diffusi sul territorio nazionale, sarà possibile sostenere concretamente il lavoro della Fondazione Senior Italia e tutti i Nonni e gli anziani, grazie a una donazione a fronte della quale ogni sostenitore riceverà un pacco di pasta di grano duro. Il ricavato sarà devoluto in solidarietà al sostegno dei Centri Anziani e delle loro attività.

Inoltre per tutto il mese di ottobre sul sito www.fondazionesenioritalia.it sarà possibile effettuare una donazione a sostegno del progetto “Defibrillatori per i Nonni d’Italia”. La Fondazione si propone infatti non soltanto di supportare economicamente i Centri Anziani, ma di dotarli di uno strumento prezioso che consentirà di salvare molte vite: un defibrillatore. Ogni anno in Italia le vittime dell’arresto cardiaco sono circa 57.000, una ogni nove minuti. La fascia di popolazione più colpita dall’arresto cardiaco è quella degli anziani. Dotando queste strutture di un defibrillatore e formando i senior al suo utilizzo è possibile prevenire l’arresto cardiaco e tutelare gli anziani che frequentano i Centri e, al tempo stesso, costituire dei presidi sul territorio che possano diventare dei punti di riferimento anche per il resto della popolazione.

Ogni anno in Italia l’arresto cardiaco provoca il 10% della totalità dei decessi. La fascia di popolazione più colpita è quella degli over 65. L’arresto cardiaco può insorgere senza preavviso. Anche per questo, è vitale intervenire immediatamente utilizzando un defibrillatore, che consente al cuore di riprendere un ritmo cardiaco regolare: un intervento di primo soccorso, tempestivo e adeguato, contribuisce, in modo statisticamente significativo, a salvare fino al 30% in più delle persone colpite.

Grazie alla Legge n°120 del 3 aprile 2001, oggi chiunque può intervenire tempestivamente, in attesa dell’arrivo dei soccorsi: è sufficiente conoscere poche semplici manovre e avere a disposizione un defibrillatore semiautomatico esterno.

Ecco perché nell’ambito della sua missione sociale, attraverso la raccolta fondi lanciata dalla campagna Millepiazze, Fondazione Senior Italia si pone come obiettivo quello di acquistare e dotare di defibrillatori i centri aderenti all’iniziativa, nonché di fornire loro una formazione adeguata attraverso un corso che certifichi la competenza ad utilizzarlo.

Aiuta i Nonni, sostieni la Fondazione Senior Italia!

Dona attraverso Bonifico bancario a:  Fondazione Senior Italia – UNICREDIT BANCA SPA – IBAN: IT36 J020 0805 1330 0010 2971 115 – Causale: Festa dei Nonni

>  http://www.fondazionesenioritalia.it/

Annunci
 
Lascia un commento

Pubblicato da su 30 settembre 2016 in Senior Italia

 

Tag: , , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: