RSS

XII^ Settimana contro il razzismo

16 Mar

razz16In occasione della Giornata mondiale contro il razzismo, che si svolge il 21 marzo, l’UNAR (Ufficio nazionale anti-discriminazioni razziali che fa capo alla Presidenza del Consiglio dei ministri) dal 14 al 21 marzo 2016 organizza la dodicesima Settimana d’azione contro il razzismo.

La campagna nazionale di sensibilizzazione ha come slogan “Accendi la mente, spegni i pregiudizi”, perché “combattere il razzismo è un impegno che parte da ciascuno di noi – dichiara Francesco Spano, direttore dell’Unar, sottolineando come la formazione, l’educazione e la cultura siano l’antidoto più potente contro la paura di ogni diversità. “Proprio per questo – prosegue Spano – tra le tante iniziative che riempiranno questa settimana e per le quali voglio ringraziare le numerose Associazioni e tutti gli Enti che hanno aderito con entusiasmo e passione, l’Unar ha deciso di dedicare la propria attenzione in particolar modo agli studenti delle scuole, alle giovani generazioni ed a tutti coloro che potranno essere cittadini responsabili di una comunità inclusiva e realmente fondata sull’uguaglianza e sulla pari dignità di ogni persona”.

Il programma completo di tutte le iniziative che in questi giorni si svolgeranno in molte citta italiana potrà essere visualizzato sul sito www.unar.it/settimanacontroilrazzismo

> nostro estratto da www.bergamonews.it

Annunci
 
Lascia un commento

Pubblicato da su 16 marzo 2016 in Società

 

Tag: , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: