RSS

Stepchild adoption: possibili ricadute negative sui bambini

03 Feb

Sugli eventuali effetti sul bambino si sofferma Giovanni Corsello, presidente della Società italiana di Pediatria, secondo il quale i processi di “maturazione psicoaffettiva” possono “rilevarsi incerti e indeboliti da una convivenza all’interno di una famiglia conflittuale, ma anche di una famiglia in cui il nucleo genitoriale non ha il padre e la madre come modelli di riferimento”. Per questo, per Corsello, “non si può escludere che convivere con due genitori dello stesso sesso non abbia ricadute negative sui processi di sviluppo psichico e relazionale nell’età evolutiva”. Il dibattito sul ddl Cirinnà, sottolinea il medico, “si è mantenuto su una sfera prevalentemente politica ed ideologica”, mentre “come pediatri riteniamo invece che la discussione dovrebbe comprendere anche i profili clinici e psicologici del bambino e dell’adolescente”. Da qui Corsello conclude che “quando si fanno scelte su temi di così grande rilievo sociale, che incidono sui diritti dei bambini a crescere in sistemi protetti e sicuri, non possono essere considerati solo i diritti della coppia o dei partner, ma va valutato l’interesse superiore del bambino“. “Non si può dire in modo generalizzato che sia indifferente avere una coppia di genitori eterosessuali o gay”, ma “bisognerebbe valutare ogni singolo caso”.

> http://www.ilfattoquotidiano.it/

Annunci
 
Lascia un commento

Pubblicato da su 3 febbraio 2016 in Società

 

Tag: , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: