RSS

Il volontariato allunga la vita

07 Ott

fare volontAdnkronos Salute  —  Aiutare il prossimo con il volontariato può allungare la vita. Arrivando a ridurre il rischio di mortalità del 20% in chi fa della solidarietà una regola di vita rispetto a chi è meno sensibile verso questo tipo di attività. A stabilirlo è una revisione sistematica e una meta-analisi condotta dall’University of Exeter (Gb) pubblicata su Bmc Public Health. I volontari – riporta la ricerca – hanno livelli più bassi di depressione, una maggiore soddisfazione personale e quindi un benessere psico-fisico più alto, rispetto a chi non si prodiga per il prossimo. Recentemente anche uno studio della Carnegie Mellon University di Pittsburgh (Usa), pubblicato sulla rivista Psychology and Aging, ha evidenziato come fare volontariato può ridurre il rischio di ipertensione del 40%, ma solo se si è ‘over 50’.

A livello mondiale, la prevalenza di adulti che danno una mano nel sociale varia con stime del 22,5% in Europa, al 36% in Australia e al 27% negli Stati Uniti. “Molti studi – riporta il lavoro – hanno messo in evidenza i benefici, presunti, per la salute dal fare volontariato. Tra cui una maggiore longevità, una migliore qualità di vita, la riduzione dello stress e dell’ospedalizzazione, ma queste prove spesso non sono basate su prove comparative. La nostra revisione invece – precisano i ricercatori – ha raccolto 40 articoli che riportato i dati di 9 prove sperimentali e 16 studi di coorte che confermano le qualità salutari del volontariato”. Secondo Suzanne Richards, autrice della ricerca, “i risultati indicano che il volontariato è associato a miglioramenti della salute mentale, ma è necessario un ulteriore lavoro per stabilire se il volontariato è in realtà l’unica variante o se sono associate a questa anche i fattori biologici e culturali. La sfida – conclude – è quella di continuare ad incoraggiare le persone, che vengono da estrazioni sociali diversi, ad esplorare questo tipo di attività”

>  www.panorama.it

 
 

Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: