RSS

Archivio mensile:ottobre 2013

La Comunione dei Santi

p Fra…Si tratta di una verità tra le più consolanti della nostra fede, poiché ci ricorda che non siamo soli ma esiste una comunione di vita tra tutti coloro che appartengono a Cristo. Una comunione che nasce dalla fede; infatti, il termine”santi”si riferisce a coloro che credono nel Signore Gesù e sono incorporati a Lui nella Chiesa mediante il Battesimo. Per questo i primi cristiani erano chiamati anche “i santi” (cfr At 9,13.32.41; Rm 8,27; 1 Cor 6,1). Read the rest of this entry »

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 31 ottobre 2013 in Ecclesia

 

Tag: , , , ,

Le solite diatribe su Halloween

Fra pochi giorni, la vigilia di Tutti i Santi riproporrà le solite diatribe sulla festa di “importazione” chiamata Halloween. Carnevalata autunnale piena di lanterne scavate nelle zucche, dove giovani e bambini si vestono da fantasmi e zombie orripilanti, e vanno in giro di notte a spaventarsi a vicenda, chiedendo ad ogni casa (dove si può fare): “Dolcetto o scherzetto?”. Ma questa festività è davvero satanica come alcuni pensano, o è semplicemente una sbiadita e secolarizzata riproposizione di una festa cristiana da rievangelizzare? Dirò di più: è in radice una festa cattolica, con più di 1300 anni di storia, ma la banalizzazione attuale la sta stravolgendo. Read the rest of this entry »

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 29 ottobre 2013 in Attualità e Cultura

 

Tag: , , ,

Immagine

Cosa chiediamo alla Scuola?

cosa chiediamo alla scuola

 
 

Tag: , , , , , ,

Progetto Sicilia

\\  Riceviamo e pubblichiamo…  >>   

granoBuone notizie, è nata Progetto Sicilia!
Progetto Sicilia è un’associazione di promozione sociale il cui scopo è la promozione, così come previsto dall’articolo 12 dello Statuto speciale della Regione Siciliana, di Progetti di Legge di iniziativa popolare nell’interesse della Sicilia e dei siciliani.
La finalità è la concreta proposta e non la sterile protesta.
Da oggi in avanti, in Sicilia, la parola passa ai Siciliani, che attraverso l’utilizzo di questa norma di Legge, di valore Costituzionale, avranno la possibilità di proporre e pretendere che si realizzi quanto Loro ritengono sia più giusto nell’interesse della Sicilia e degli stessi Siciliani.
I novanta deputati regionali, la giunta di governo, il Presidente della Regione, non dovranno fare altro che prendere atto della volontà del popolo siciliano e legiferare in tal senso, senza alcun tentennamento.
Non importerà la loro appartenenza partitica che siano bianchi, rossi, gialli, verdi, nero o azzurri, importerà solo che quali dipendenti del Popolo Siciliano eseguano quanto il loro datore di lavoro riterrà sia migliore per la Sicilia e per i Siciliani.
In pochi conoscono la potenzialità di quanto scritto dai nostri Padri Costituenti in quel lontano 15 maggio del 1945 quando nel formulare quell’importante documento chiamato Statuto speciale hanno voluto inserire l’articolo 12 che avrebbe trasferito la sovranità delle leggi direttamente anche al popolo sovrano.   
E’ venuto il momento che i Siciliani non solo lo conoscano ma che lo utilizzino.
I Siciliani devono anche sapere che ciò ha anche una motivazione storica poichè sin dalla Costituzione “inglese” del 1812 la presentazione di progetti di legge dei cittadini al Parlamento nazionale dell’isola è obbligatoria da parte dei rappresentanti del popolo, così come sin da quel documento si stabilì la circolazione di moneta siciliana in maniera complementare alle divise allora chiamate ‘straniere’. Noi quindi rinnoviamo la nostra storia proiettandola nel futuro.
Adesso è giunto il momento di rendere tutto questo realtà viva: incominciamo dal primo Progetto di Legge di iniziativa Popolare contro il degrado e la povertà che sta attanagliano la nostra Isola.
Il primo Progetto che permette di realizzare subito la piena occupazione in Sicilia.
Il Progetto di Legge perché venga adottato il sistema monetario regionale detto Grano complementare al sistema delle Banche Centrali Europee detto Euro.
Bastano solo diecimila firme per realizzare benessere e prosperità in Sicilia e noi questo lo realizzeremo.
Sarà il segnale fermo e deciso che è finto il tempo di prendere per i fondelli gli elettori.
“U divìrtimentu finìu”, per tutti!
 
Gentili Amici,
qui di seguito https://www.facebook.com/groups/267168936721132/files/
pubblichiamo il modulo per la raccolta delle firme a sostegno del Progetto di Legge di iniziativa popolare perché venga adottato il Sistema monetario Regionale detto Grano complementare al sistema delle Banche Centrali Europee detto Euro. Come previsto dall’articolo 12 dello Statuto, abbiamo la possibilità di esercitare l’iniziativa delle leggi mediante presentazione, da parte di almeno diecimila cittadini iscritti nelle liste elettorali dei comuni della Regione. Ognuno può rendersi protagonista per realizzare benessere e prosperità. Scaricate il modulo. Compilate ogni riga con tutti i dati richiesti in modo chiaro e completo. Lasciate vuota la casella (N°), sarà nostra cura organizzare il numero progressivo dei firmatari. Dopo aver completato inviate gli originali all’associazione all’indirizzo sotto indicato. Sarà un piacere ricevere i vostri moduli e inviarvi una moneta rappresentativa Grano quale attestato di partecipazione all’iniziativa. Vi ricordiamo che saremmo lieti della vostra partecipazione alla A.P.S. Progetto Sicilia compilando la scheda di adesione in allegato.  Forza, cambiamo la Sicilia con i nostri Progetti di Legge! 
A.P.S. Progetto Sicilia
Via Principi Lancia di Brolo, 3 – 98061 Brolo (Me)
progettosicilia60@tiscali.it
Fax Tiscali: 1782728548 – Telefono: 3887799964.
 
https://www.facebook.com/events/456489914442611/
https://www.facebook.com/progettosicilia2013.2017
http://www.ilprimatonazionale.it/2013/10/06/come-la-sicilia-e-il-grano-ci-salveranno-dalla-crisi/
http://ctzen.it/2013/10/18/una-petizione-allars-per-una-nuova-moneta-il-grano-contro-sprechi-e-disoccupazione/
https://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=7XwoMqsrz_s
http://www.scomunicando.it/cronaca-regionale/militello-in-val-di-catania-oggi-la-presentazione-del-progetto-della-moneta-siciliana
http://www.ilfarosulmondo.it/wp/?p=25073
http://www.antudo.it/economia/una-moneta-complementare-per-la-crescita-della-sicilia/146/
http://www.linksicilia.it/2013/03/lo-statuto-siciliano-salvi-le-imprese-dalla-follia-dellirap/
https://www.youtube.com/watch?v=kakQ3t_ISKM
http://www.linksicilia.it/2013/02/il-debito-della-regione-sale-verso-i-20-miliardi-di-euro-ma-i-nostri-90-eroi-stanno-a-guardare/
http://www.ilmoderatore.it/2012/11/19/dalleuro-al-grano-la-proposta-di-nostro-lettore-92527/
http://www.blogsicilia.it/tag/giuseppe-pizzino/
http://www.youtube.com/watch?v=ykDbnYwmGcs&feature=youtu.be
http://www.linksicilia.it/2013/09/a-settembre-allars-progetto-di-legge-diniziativa-popolare-per-adottare-il-sistema-monetario-grano/
http://www.scomunicando.it/cronaca-regionale/progetto-sicilia-i-qvideoq-a-posto-delle-parole
https://www.facebook.com/photo.php?fbid=552196821506779&set=a.398461400213656.97847.369562019770261&type=1&theater
http://www.livestream.com/citywebtv/video?clipId=flv_b4ec3060-d0e7-4821-b994-2aec7a73eb96
https://www.facebook.com/photo.php?fbid=549593328433795&set=a.398461400213656.97847.369562019770261&type=1&theater
http://www.youtube.com/watch?v=kdH3dPSgHIc&feature=youtu.be
http://www.youtube.com/watch?v=-TFSwj9qsqQ&feature=youtu.be
http://www.youtube.com/watch?v=GR8ytkiXsww&feature=youtu.be
http://www.youtube.com/watch?v=ZtMt8d15OfY&feature=youtu.be
https://www.change.org/it/petizioni/popolo-siciliano-sosteniamo-progetto-sicilia-sistema-monetario-regionale-complementare-all-euro
https://www.youtube.com/watch?v=kakQ3t_ISKM
http://www.siciliainformazioni.com/sicilia-informazioni/39285/da-einaudi-allo-statuto-moneta-complementare-anche-in-sicilia
http://www.canalesicilia.it/militello-in-val-di-catania-progetto-di-legge-di-iniziativa-popolare-per-adozione-del-sistema-monetario-complementare-della-regione-siciliana-grano/
https://www.facebook.com/events/449731225103355/
http://www.armenioeditore.it/Dettaglio.asp?IdProdotto=144
http://www.youtube.com/watch?v=Fz5j1JtM9oI&feature=youtu.be
http://www.youtube.com/watch?v=B9ivj95gtOg&feature=youtu.be
https://www.facebook.com/photo.php?fbid=492794857446976&set=a.398461400213656.97847.369562019770261&type=1&theater
A.P.S.Progetto Sicilia
Via Principi Lancia di Brolo,3 – 98061 Brolo (Me)
progettosicilia60@tiscali.it
Fax Tiscali: 1782728548  –  telefono: 3887799964
 
 

Tag: , , , , , , , , ,

Orchidea 2013 – Le Foto

orch13_01

\\  Guarda la FotoGallery  >>   https://skydrive.live.com/redir?resid=423877D9218000F5!2397

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 21 ottobre 2013 in Orchidea 2013

 

Tag: , , , , , , , , , , , ,

FicodindiaFest 2013

\\  Riceviamo da Onorio Abruzzo e pubblichiamo…  >>    

ficodindiafest 2013FicodindiaFest 2013….dove anche le spine hanno un sapore.

26 e 27 ottobre Santa Margherita di Belìce (AG)

Fervono i preparativi per la XV edizione del FicodindiaFest di Santa Margherita di Belìce, che dal 26 al 27 ottobre 2013, trasformerà le vie della cittadina del Gattopardo in un palcoscenico di colori, esibizioni, spettacoli, degustazioni per dare vita ad una due giorni di festa e incontri. Oltre alla partecipazione delle scuole dell’Hinterland sono previste una serie di appuntamenti legati alla valorizzazione della gastronomia e dei prodotti tipici del territorio. Il ficodindia, preparato in tutte le salse, sarà al centro di una manifestazione unica per l’intera Valle del Belìce. “LA NOTTE DELLA TERRA” che si svolgerà  nella prima serata del 26 ottobre, sarà un modo per rendere omaggio al frutto e ai luoghi in cui viene coltivato. Esilaranti esibizioni di artisti di strada accompagnati dalla “pianta del dolce canto” daranno vita ad una serie di spettacoli in omaggio alla ricchezza dei luoghi. Dalle 19,00 in poi, la musica dal vivo farà da colonna sonora alle degustazioni del frutto e a delle esibizioni di giocoleria e fuocoleria lungo le vie principali della festa. Alle 20 il concerto  Todo Modo di Giana Guaiana e Bruna Perraro allieterà i visitatori lungo gli stand dell’area food, dove si potranno degustare i piatti tipici cucinati dagli chef della cittadina, mentre in via Libertà, il musicista compositore Nicola Ganci, eseguirà alcuni pezzi dedicati alla canzone d’autore. Alle 21,30 Piazza Matteotti si trasformerà in una balera a suon di milonga: “Opuntia Tango Street” dove protagonista sarà il tango argentino. Alle 22,30 lo spettacolo della “Compagnia dei Fuocolieri anticiperà la notte dei suoni mediterranei con l’esibizione sul palco della band i Tamuna Elf.  Nella giornata di domenica 27 ottobre alle 10 prevista la II edizione del raduno di auto e moto d’epoca. Tutti i visitatori saranno accolti dal gruppo Folkloristico “Opuntia” che esguirà alcuni pezzi della tradizione siciliana. Alle 16,00  il piazzale davanti il Museo della Memoria si trasformerà in un “Mondo Burattino” con le fiabe raccontate da Vito Bartucca e Salvino Calatabiano.

Alle 20 in Piazza Mateotti gli allievi della scuola di danza Royal Dance daranno vita ad un’esibizione di liscio tradizionale trasformando poi la via Libertà in una vera balera. Sempre domenica 27 ottobre alle 21  in Piazza Matteotti  la serata si chiuderà con lo spettacolo di Cabaret dei Petrolini. Partner del FicodindiaFest 2013 sarà la Cantina Corbera, che oltre a far gustare i suoi ottimi vini aprirà le porte alle visite guidate. Nei giorni 26 e 27 ottobre, dalle ore 9.30 alle 12.30 e alle 15.00 alle 17.00 sarà possibile visitare la Cantina Corbera, fare un giro lungo i filari del vicino vigneto di Grillo e degustare i vini delle linee Corbera e Le Contrade.

Per informazioni e prenotazioni delle visite guidate è necessario inviare una mail a ganci@corberavini.com; o chiamare lo 0925 31377. Altre visite sono invece previste all’interno dei luoghi del Gattopardo a cura degli alunni delle scuole.

Info e prenotazioni all’indirizzo www.ficodindiafest.it.  –  Ufficio Stampa 333 7766552

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 20 ottobre 2013 in Eventi

 

Tag: , , , , , ,