RSS

NO al nuovo Isee…

23 Lug

\\  Sul nostro Diario Facebook, abbiamo ricevuto dalla nostra amica PAOLA SPADONI una richiesta di pubblicazione e collaborazione che noi, volentieri, vogliamo porre all’attenzione di tutti coloro che seguono il nostro Blog  >>  

paola spadoniSe potete aiutatemi… Approfitto della bacheca per una cosa importante. Grazie!

NEL SILENZIO GENERALE GRIDIAMO IL NOSTRO RISOLUTO “NO” AL COSIDDETTO NUOVO ISEE

Con la modifica dell’ISEE, fortemente voluta da questo Governo, i diritti conquistati dalle persone disabili negli ultimi decenni verranno cancellati con un colpo di spugna! Improvvisamente per lo Stato diventeremo tutti ricchi e quindi niente più servizi, niente più sostegno, non avremo più diritto a niente. E’ un disegno che darà il colpo di grazia alle persone e alle famiglie disabili, con l’alibi di una presunta ricchezza che esisterà solo sulla carta!

Le fasce fragili saranno dunque quelle che pagheranno più amaramente di tutti una crisi economica che dovrebbe guardare altrove. Dobbiamo unire le nostre voci, dobbiamo gridare insieme che non ci staremo, che nessuno, portandoci alla fame, riuscirà a strapparci i nostri familiari per rinchiuderli negli istituti-lager, che non rinunceremo al lavoro e alla dignità che questo ci offre, che non offriremo supinamente il collo alla mannaia di questo Governo, debole con i forti e forte con i deboli.

Che nessuno tocchi i disabili prima di aver cancellato i privilegi della casta, le spese militari, gli enti inutili, le pensioni d’oro, il business miliardario della disabilità che arricchisce gli amici degli amici e affama proprio i disabili.

Grida anche tu: IO NON CI STO!

Vi aspettiamo il 31 luglio 2013 a Roma, in Piazza Montecitorio, dalle 16,30, per urlare tutta la nostra rabbia contro coloro che stanno svilendo la nostra Costituzione, che stanno ridicolizzando il nostro Paese, che lasciano sopravvivere le persone disabili solo quando le possono sfruttare e che intendono varare il nuovo ISEE con un colpo di mano estivo. Dobbiamo precederli, dobbiamo coinvolgere il mondo civile, dobbiamo dire… BASTA!!!

Aderisci e fai aderire più persone possibile attraverso il modulo cliccando sul link in calce, divulga ovunque puoi, coinvolgi istituzioni, amici, organizzazioni, associazioni, politici, gente dello spettacolo, chiunque tu credi possa indignarsi insieme a noi. E soprattutto unisciti alla protesta il 31 Luglio, organizza il trasferimento dalla tua città con bus, auto, treno, in qualsiasi modo. Non delegare ancora, partecipa!

https://docs.google.com/forms/d/1yX8KxxDXMEZ1JZZjR4LDgCTENAyspUI7uCPS_EbbIWQ/viewform

– Comitato 14 Settembre
– Coordinamento Nazionale Famiglie Disabili Gravi e Gravissimi
– La Cura Invisibile
– Gruppo Facebook Comitato Prepensionamento Famiglie Disabili Gravi
– Associazione Ad Diversando
(integreremo via via con le adesioni che giungeranno)

In questi anni il movimento per i diritti delle persone con disabilità, ha ottenuto importanti riconoscimenti nel nostro Paese e soprattutto dall’ONU.

#  Se potete, aiutatemi a condividere affinchè altre persone possono aderire e partecipare a questa manifestazione importantissima per tutti. Se potete vi prego di aderire entrando in questo link, grazie.

 
 

Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: