RSS

Miglioriamo il decoro urbano di Santa Margherita di Belice…

27 Gen

Riceviamo e pubblichiamo:

als1Al Sindaco del Comune di
Santa Margherita di Belice
e p.c. all’Assessore al Decoro Urbano
 
La partecipazione è la forza motrice di ogni cambiamento, il modo migliore per consentire ad ogni idea innovativa di incidere positivamente sulla qualità della nostra vita.
Se la città è il primo bene comune, occorre saperla curare facendo del decoro urbano un impegno forte dell’Amministrazione e un dovere civico per tutti i cittadini.
Ognuno di noi può dare il proprio contributo per migliorare strade, piazze e giardini, della nostra città.
Curare le strade, le aiuole e il verde, per rendere il paese un pò più bello, un pò più gradevole, in modo tale che ognuno si senta meglio, come una persona quando entra a casa sua se è bella ordinata e pulita si trova bene, invece potrebbe trovarsi male entrando in una casa sporca.
Perciò, tutti abbiamo il dovere di rendere il paese un pò più vivibile e un pò più bello.
Piccoli gesti e grande attenzione ai dettagli, come accade nelle nostre case.
Riqualificare le aiuole spartitraffico della città, ripristinare i marciapiedi e le ringhiere: piccoli dettagli che garantiscono il decoro urbano della città, ma che in alcuni casi sono indispensabili per la sicurezza dei cittadini stessi.
 
Con la presente, voglio segnalare a codesta Amministrazione due interventi che ritengo indispensabili alla sicurezza dei cittadini:
1)  Ricongiunzione del marciapiede di Via Puccini con quello di Via San Francesco e sistemazione di ringhiera di protezione, possibilmente sostituendo il precario guard-rail.
2)  Costruzione di marciapiede all’interno delle aiuole spartitraffico all’incrocio della Via Vivaldi con la Via Regione Siciliana; si fa notare che il pedone, non potendo camminare all’interno delle aiuole, è costretto a continuare la propria camminata a ridosso del ciglio stradale, esponendosi a rischio di qualche imprudente automobilista.
3)  Inoltre, sarebbe opportuno un intervento sul marciapiede nel tratto che va da Via Fiume a Via Donatello, lungo Via Regione Siciliana.
 
Per meglio esplicitare i luoghi segnalati, si allegano alcune fotografie.
Il tutto affidato alla sensibilità di codesta Amministrazione e dell’Assessore al ramo.
 
Santa Margherita di Belice.                                                    firmato:  LA SALA ANTONINO
 
Consegnata al protocollo del Comune in data 27/09/2012.
 
als2als3als4als5als6
 
Annunci
 
Lascia un commento

Pubblicato da su 27 gennaio 2013 in Attualità e Cultura

 

Tag: , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: