RSS

Elezioni amministrative: presentazione delle Liste

11 Mar

Due e tre aprile. E’ questa la nuova scadenza per presentare le liste elettorali per le elezioni a sindaco. Il decreto legge è stato pubblicato nella gazzetta ufficiale numero 48 del 27 febbraio e, naturalmente dovrà essere recepita dalla regione siciliana. Ma tutti sono sicuri che questo accadrà e quindi stanno velocizzando i tempi per chiudere le liste. La gazzetta ufficiale recita testualmente che in occasione del turno annuale ordinario delle elezioni amministrative 2012, i termini per la presentazione delle liste e delle candidature sono anticipati e decorrono dalle ore 8 del trentaquattresimo giorno alle ore 12 del trentatreesimo giorno antecedenti la data della votazione. Fatti i conti, si arriva al 2 aprile. Questo nuovo decreto legge, che quindi anticipa di 5 giorni la data naturale e fino ad oggi programmata, è stato emanato per evitare che le presentazioni delle liste avvengano nei giorni in coincidenza con le festivita’ pasquali. Quindi, se fino ad oggi le riunioni fra i partiti erano indirizzati soprattutto a trovare un candidato a sindaco che potesse riscuotere il gradimento di tutti, adesso diventa prioritario chiudere le liste e soprattutto trovare donne che siano disposte a candidarsi perché ogni lista deve avere al suo interno almeno un quarto di rappresentanza femminile, se non si vuole l’esclusione della stessa.

> Accursio Soldano – 11/3/2012 – http://www.teleradiosciacca.it

Annunci
 
 

Tag: , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: