RSS

Un altro Anno… comincia.

22 Gen
      Ogni anno celebriamo il Natale e con esso prendiamo atto che un altro anno della nostra vita è passato. Anche se quello appena trascorso non è stato dei migliori, il tempo è comunque un dono di Dio e come tale va accolto e vissuto. Impariamo molto, infatti, anche dagli eventi negativi: bisogna comprenderli, tirar fuori da essi ciò che può esserci utile e non dimenticare. Ogni esperienza ci fa crescere e ci aiuta a migliorare. Auguri!, allora, ancora una volta, per il nuovo anno che comincia, carico di “grandi speranze” per tutti, giovani e adulti.
      In Gesù che nasce, vediamo e tocchiamo con mano quanto il nostro Dio non abbia paura di rischiare per coloro che ama, tanto da diventare uno di noi, rimanendo se stesso. Il nostro Dio è sorprendentemente giovane, innamorato e, come ben sappiamo quando capita a ciascuno di noi, non fa calcoli, non ha misura, non ci ripensa! Per questo, auguriamo a tutti i giovani di essere buoni e generosi sull’esempio di Dio. E agli adulti auguriamo di essere altrettanto buoni e generosi, senza paura di scommettere ed investire sul futuro dei giovani, cominciando dalle piccole cose di ogni giorno.
      Ciò che è piccolo può contenere anche tanto. L’infinitamente piccolo del Bambino di Betlemme, infatti, contiene l’Assoluto ed è per noi un insegnamento costante e duraturo. Bisogna imparare a valorizzare tutte le cose, grandi o piccole che siano. Bisogna imparare a valorizzare tutte le esperienze, condividendo la nostra comune condizione umana, a partire dalla logica dell’infinitamente piccolo.
      Auguriamoci a vicenda, allora, che il 2010 sia un anno prospero e sereno, che porti la vera pace ed il vero benessere a tutti e dappertutto. Sappiamo però che tutto questo richiede il nostro personale contributo. Occorre fidarsi gli uni degli altri, lavorare insieme per costruire, ricucire gli strappi che l’egoismo ha provocato. Occorre l’umiltà di riconoscere i propri errori e attivarsi per ripararli, guardando negli altri tutto ciò che di buono possiedono, al di là di errori e cattiverie. Non assolutizzare le proprie “ragioni” per provare a condividere il “cuore” degli altri.
      Buon Anno a tutti!
AGGREGAZIONE  GIOVANILE  ATLANTIDE
Annunci
 
Lascia un commento

Pubblicato da su 22 gennaio 2010 in Vibrazioni

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: