RSS

Echi dal Grest – 1

05 Ago
UN’OPPORTUNITA’ DI CRESCITA
Grande entusiasmo, viva e attiva partecipazione ha suscitato il Grest margheritese che si è svolto per la prima volta dal 28 giugno al 5 luglio, presso i locali e gli spazi aperti della Chiesa Madre. All’inizio non avevo alcuna intenzione di farmi coinvolgere nell’avventura Grest, mi ripetevo: devo studiare,… sono impegnato,… e poi, chi prende la responsabilità di gestire un gruppo di 15 bambini? Poi, quasi per caso sono andato ad un incontro per la programmazione delle attività e tutte le perplessità che avevo sono sparite e ho accettato di fare l’animatore. Così inizia l’avventura Grest!!!
Fin dal primo giorno i bambini hanno mostrato interesse ed entusiasmo per tutte le attività e i laboratori che venivano proposti. Certo, organizzatori e animatori abbiamo utilizzato tutte le strategie per motivare ed interessare questi bambini che hanno trascorso gioiosamente sei pomeriggi fra preghiera, gioco, “creattività” e attività ludico-sportive e artistiche. Tali attività si sono realizzate in modo eccellente, sfidando le pessimistiche previsioni di quelle persone passive che stavano solo a guardare.
Veramente tangibile era l’armonia che si era creata fra animatori e gruppi e questa armonia ha un nome: Gesù, perchè eravamo tutti riuniti nel suo Nome. Ecco perchè posso affermare che l’esperienza “Grest 2009” è stata per me un’opportunità di crescita interiore, in quanto il relazionarmi con i bambini ha senz’altro migliorato il modo di rapportarmi con gli adulti.
>  Giovanni Ventimiglia
 
Lascia un commento

Pubblicato da su 5 agosto 2009 in Grest.Smdb.2009

 

Tag: , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: